Finalmente il sole!
Scritto da Il Biancospino   
Martedì 16 Luglio 2013 00:00
thumb Biancospino 0713 picNegli ultimi anni è giustamente cresciuta la preoccupazione per l'esposizione al sole e l'abbronzatura è diventata un problema... Nessuno vuole rinunciarci ma gli allarmi dati dagli esperti sono sempre più pressanti e preoccupanti: prendere il sole fa male.
Sicuramente non abbiamo più un "sole sano" come lo avevano i nostri nonni, l'inquinamento, la riduzione dello strato di ozono nell'atmosfera e una condotta di vita assolutamente diversa fanno sì che si debba stare molto attenti.
Ma bisogna dire che con le dovute e necessarie attenzioni un po' di sole non può farci che bene.
I raggi solari, oltre a rendere ambrata la nostra pelle, stimolano l'organismo, migliorano l'umore e aiutano a combattere un numero considerevole di malattie. Il sole è un dono a cui non bisogna
rinunciare, vediamo come. Prepariamoci al sole, innanzitutto.
L'olio di borragine (borago officinalis) si ottiene dalla spremitura a freddo dei semi di questa pianta. Assunto in compresse ci aiuta a preparare la pelle all'esposizione solare: contiene due acidi grassi polinsaturi contenenti omega 6, vale a dire l'acido gammalinolenico (24%) e acido linolenico (38%) che regolano la rigenerazione dei tessuti cellulari ed in particolare del tessuto cutaneo, esercitano un
ruolo importante nel mantenimento delle normali funzioni di barriera della pelle, riducendo la perdita d'acqua nello strato corneo, aiutano cioè la pelle a non disidratarsi. Validissimo per motivi analoghi, assunto assieme o da solo, è il classico e più conosciuto olio di carota, che agisce soprattutto come acceleratore della melanina, fa abbronzare prima e rende la nostra pelle meno sensibile ai raggi del sole.
Un'attenzione particolare deve essere data all'uso di solari specifici, ne esistono per ogni necessità. Ricordiamo che una protezione alta dura più a lungo, è da preferirsi nelle parti delicate, sicuramente viso e collo e in ogni caso la crema solare va spalmata abbondantemente su tutto il corpo e va dato il tempo alla pelle di assorbirla prima di esporsi al sole.
Se non usiamo una crema solare resistente all'acqua ricordiamoci di stenderla nuovamente dopo aver fatto il bagno e comunque, in caso di esposizione prolungata è meglio spalmarsela più volte al
giorno. Proteggiamo anche i capelli! Il sole li può sfibrare, rovinare, disidratare ... un buon balsamo solare può essere una soluzione, assieme a un berretto o una bandana nelle ore più calde.
Aiutarvi a scegliere il solare migliore non è un gioco, ma una responsabilità che sentiamo nostra ogni estate.
Un'ultima cosa ... se proprio non abbiamo il tempo di prendere il sole e non vogliamo rinunciare alla tintarella, evitiamo una overdose di lampade solari: spesso si usano senza nessun criterio e i danni sono purtroppo già evidenti in troppe persone! Scegliamo istituti di bellezza che usino apparecchiature certificate e usiamo la crema solare anche per farci la classica lampada!
Buona estate a tutti!





 

Trent'anni assieme!

Trent'anni assieme!

Questo per noi è un momento di festa. Nell'ormai lontano 1986 aprivamo la nostra prima erboristeria "Il Biancospino", a Cittadella, nel centro storico. Esattamente trent'anni fa!

Leggi tutto

Gocce d'Oro: il più Prezioso degli …

Gocce d'Oro: il più Prezioso degli Elementi per la nostra Salute!

Dopo la riscoperta dell'uso dell'Argento in medicina, assunto come integratore in forma colloidale e noto nella modernità fin dagli anni '70, è oggi l'Oro, sempre in sospensione colloidale, a tornarci utile com...

Leggi tutto

Benvenuti Super Manuka Aloe e Fico …

Benvenuti Super Manuka Aloe e Fico e Super Manuka Aloe e Ribes!

Poco tempo fa abbiamo messo sotto i nostri piccoli riflettori il miele di Manuka, raccontandovi quanto sia prezioso questo dono delle api della Nuova Zelanda per le sue riconosciute caratteristiche antibatteric...

Leggi tutto
Erboristerie Biancospino   Tel. 049 5975589   Fax 049 5972299   info@erboristeriebiancospino.it   P.I.03526240241
webdesign by jmm.it